Francesco Porrello

Francesco Porrello nasce nel 1997. Inizia lo studio del pianoforte privatamente all’età di undici anni
e nel 2009 viene ammesso al Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia, dove frequenta
attualmente il corso tradizionale di pianoforte sotto la guida del maestro Alberto Ranucci.
Nel 2011 supera brillantemente le selezioni per accedere al Liceo Musicale “V. Gambara” di
Brescia, ove si diploma con il massimo dei voti. Qui oltre a studiare pianoforte frequenta lezioni di
tecnologie musicali, laboratori di musica d’insieme, suona in diverse formazioni cameristiche e
ottiene al quarto anno la certificazione di secondo strumento, flauto traverso.

Possiede licenza in storia della musica, solfeggio, armonia ed ha seguito masterclass tenute da Eve
Wolf e dal Dott. Alfonso Chielli.
Ha frequentato il primo anno del corso di laurea in Informatica Musicale presso l’ Università Statale
di Milano dove ha seguito i corsi di acustica, modelli della percezione musicale e semiotica della
musica.

Ha suonato diverse volte all’Auditorium San Barnaba (Bs) in occasione di eventi musicali, quali la
“Festa della Musica” e “Gambara in Scena”, esibendosi sia come solista che in formazioni
cameristiche. Nel 2015 partecipa al terzo concorso pianistico internazionale “Bruno Bettinelli”
ottenendo una menzione speciale per la sua categoria. Nel 2016 partecipa al Concorso Nazionale
“Scuole in Musica – Città di Verona” come pianista accompagnatore del I premio assoluto. Ha
suonato al Teatro Sancarlino (Bs) per la XXI edizione de “Sulle Ali del Novecento” in
collaborazione con l’ Associazione dédalo ensemble, occasione in cui ha anche eseguito per la
prima volta una propria composizione di musica elettroacustica.

Like this post0
Go top Call Now Button